Home

Unione Montana dell’Esino Frasassi

L’Unione Montana dell’Esino-Frasassi è stata istituita ai sensi e per gli effetti della l.r.Marche n. 35/2013 per la tutela e per la valorizzazione dei territori montani, per la programmazione dello sviluppo sociale ed economico delle comunità locali e per l’esercizio in forma associata di funzioni comunali.

L’Unione montana è stata costituita inizialmente dai Comuni di Cerreto d’Esi, Fabriano, Sassoferrato e Serra San Quirico. Successivamente hanno aderito i Comuni di Cupramontana, Mergo e Staffolo. Continua a leggere…

Sistema Bibliotecario 27 Gen 2023
Giornata della Memoria 2023

In occasione della giornata della memoria vi presentiamo una lettura tratta da “L’inferno sulla Terra” di Sima Vaisman, dottoressa ebrea sopravvisuta ad Auschwitz. L’ autrice …

Leggi di più  
Parco 27 Dic 2022
Avviso pubblico per la pianificazione e gestione della fauna all’interno del Parco “Gola della Rossa-Frasassi”

Avviso pubblico esplorativo per l’affidamento mediante procedura negoziata senza bando su piattaforma MEPA del servizio di “Pianificazione e gestione della fauna all’interno del Parco Naturale …

Leggi di più  
Notizie 28 Ott 2022
Bando per contributi recinzioni meccaniche ed elettrificate a prevenzione danni fauna selvatica 2022

Con determinazione del Direttore Area 2^ Ambiente, n. 169 del 11/10/2022 è stato approvato il bando per la concessione dei contributi per la realizzazione di …

Leggi di più  

I comuni dell’Unione Montana Esino Frasassi

stemma di cerreto

Cerreto d’Esi

Adagiata sull’Appennino marchigiano, alle falde occidentali del monte San Vicino e sul versante destro dell’alta valle del fiume Esino, Cerreto d’Esi vanta un primo nucleo abitativo di epoca longobarda (V secolo). Castrum Cerreti, ovvero il castello di Cerreto, deve il suo nome ad una pianta, il cerro, della famiglia delle querce un tempo particolarmente abbondanti in tutto l’entroterra...

stemma cupramontana

Cupramontana

La capitale del Verdicchio sorge a più di cinquecento metri d’altitudine sulla Vallesina, offrendo una vista spettacolare e proponendosi recentemente anche come importante luogo di villeggiatura. Protagonista di un relativo splendore in epoca romana, la città visse un lungo periodo oscuro dovuto a saccheggi e devastazioni che spinsero molti abitanti alla diaspora: l’antico e florido centro venne abbandonato...

stemma di fabriano

Fabriano

Nel cuore delle Marche, ai piedi dell’Appennino, si apre uno dei territori più estesi d’Italia, ricco di bellezze naturalistiche e di beni storico-artistici: questa è Fabriano. Ultimo lembo della Marca d’Ancona a ridosso dell’Umbria, Fabriano è circondata da verdeggianti paesaggi e da un’incontaminata natura che ne fa un felice esempio di riuscito connubio tra architettura e morfologia del luogo. Fabriano è...

stemma di mergo

Mergo

Mergo capoluogo  è  contenuto entro  le sue medioevali  mura di cinta, a quasi 400 metri sul livello del mare, si affaccia sul serpeggiante corso dell’Esino che, a fondo valle, accoglie le più importanti vie di comunicazione (Linea FS Ancona-Roma e Superstrada 76) e, pur trovandosi in collina, può godere dei vantaggi della valle con cui è collegato dalla...

stemma di sassoferrato

Sassoferrato

Sassoferrato affonda le proprie radici nella storia, come testimoniano, ben visibili alle porte del capoluogo, i resti dell’antica città romana di Sentinum, riconosciuta ora con lo status di Parco archeologico.La città vanta anche tesori d’arte e beni culturali frutto dell’intelligenza, della creatività e della genialità di uomini illustri che qui sono nati. Personaggi come il giurista Bartolo,...

stemma serra san quirico

Serra San Quirico

Serra San Quirico si trova in provincia di Ancona nella regione “Marche”. Una regione al plurale che è caratterizzata da una differenziazione dei paesaggi in tutto il suo territorio dal Mare Adriatico ad Est fino alla catena degli Appennini ad Ovest. Dietro ogni collina si scopre un paesaggio inatteso come un fiume, una montagna, una...

stemma di staffolo

Staffolo

Staffolo si erge su una collina a 442 slm. Gode di una posizione panoramica a 360° che spazia dalla valle del fiume Esino a quella del Musone e per questo è denominato “il balcone della Vallesina”.A nord lo sguardo giunge fino al Mare Adriatico mentre a sud la corona degli Appennini è dominata dalla singolare...

Mappa Unione Montana Esino Frasassi

Il territorio

L’Unione Montana dell’Esino-Frasassi è inoltre l’ente gestore del Parco Naturale regionale della Gola della Rossa e di Frasassi, di cui fanno parte i comuni di Arcevia, Cerreto d’Esi, Fabriano, Genga, Serra S. Quirico.

 

L’Unione Montana dell’Esino-Frasassi è anche l’Ente capofila dell’Ambito Territoriale Sociale n.10 composto dai Comuni di Cerreto d’Esi, Fabriano, Genga, Serra S. Quirico e Sassoferrato ed in tale contesto ha il compito di sovraintendere la gestione associata dei servizi sociali.

Parco Naturale Gola della Rossa e Frasassi

VISITA

Il Parco Naturale Regionale Gola della Rossa e di Frasassi con i suoi 10.026 ettari complessivi è l’area protetta più estesa della regione Marche.
Ricco in biodiversità, il parco tutela e protegge un grande patrimonio di ricchezze naturali dell’ambiente appenninico.